Ti trovi qui:Mission»Visualizza articoli per tag: degenerazione maculare

Maculopatie e peggioramento della visione senile

Pubblicato in Novità & Eventi

LA MACULOPATIA

Il termine maculopatia si riferisce ad una patologia che interessa la macula, una porzione dell’occhio che si trova al centro della retina e che ha la funzione di far percepire i particolari di un’immagine, di leggere e di riconoscere un volto.
Le patologie legate alla retina sono molteplici e la loro classificazione è abbastanza articolata (dalla retinopatia diabetica alla malattia di Stardgard) ma quella più comune e la più nominata negli ultimi anni è la degenerazione maculare legata all’età.
Oggigiorno infatti è in forte aumento il numero delle persone colpite da queste malattie alla retina altamente invalidanti per la visione, che costituiscono la causa più frequente di cecità legale.
Dopo i 65 anni il 20% della popolazione è soggetta a questo tipo di problema.


I SINTOMI

In una fase iniziale i sintomi della maculopatia possono non essere notati grazie alla compensazione operata dall’occhio sano. In un secondo momento la sintomatologia più comune in caso di degenerazione maculare è la distorsione delle immagini, e una visione ridotta o assente nel campo visivo centrale, una specie di macchia che rende impossibile vedere nel punto in cui si fissa lo sguardo.


LE CAUSE

Ad oggi le cause della maculopatia non sono ancora del tutto note, ma all’origine della malattia sembra esserci una combinazione di fattori ambientali e genetici. Tra i fattori ambientali più importanti troviamo l’età, la dieta, l’esposizione prolungata alla luce del sole, il fumo di sigaretta, l’ipertensione arteriosa e il diabete. Per quanto riguarda i fattori genetici invece, alcuni studi hanno dimostrato come in alcuni soggetti esiste una predisposizione genetica allo sviluppo della maculopatia senile.


L’EVENTO

Giovedì prossimo, 04 ottobre, presso l’auditorium Santo Stefano di Farra di Soligo, si terrà un incontro nel quale approfondiremo cause, sintomi e le possibili soluzioni al problema.
L’ingresso è libero e gratuito, troverete il nostro preparato team di ottici e optometristi pronti a consigliarvi possibili soluzioni e a rispondere ad ogni vostra domanda.
L’evento è organizzato in collaborazione con il gruppo anziani di Farra di Soligo, l’ATM comunità internati Farra, l’associazione fraternità emigranti e il circolo ricreativo anziani di Soligo.

Leggi tutto...

Ipovisione

Pubblicato in Servizi

La condizione visiva dell’ipovedente è quella di una persona che ha subito una riduzione della funzione visiva al punto da risentirne pesantemente nella vita quotidiana.

L’ipovisione rappresenta una disabilità a svolgere attività del quotidiano come ad esempio lettura, scrittura, guida, utilizzo di computer e Tv, ecc.
La percezione imprecisa e discontinua della realtà fa sì che l’ipovedente abbia un rapporto incerto con l’ambiente e che proceda, nelle azioni, per tentativi ed errori.

Il ricorso agli ausili ottici permette all’ipovedente di migliorare la visione ed ottenere una riabilitazione visiva ambientale.
Ne consegue una riconquista dell’autonomia da parte del soggetto ipovedente, un miglioramento nei rapporti umani, nella scuola, nel lavoro ed una reintegrazione nel mondo sociale.

Ogni soggetto ipovedente ha delle necessità specifiche che si differenziano notevolmente da un caso all’altro; siamo specializzati nel guidare il cliente alla scelta dell’ausilio più adatto offrendo la possibilità di provare differenti soluzioni.

Attraverso l’uso di videoingranditori portatili o da tavolo che hanno la funzione di ingrandire le parole e le immagini, di strumenti per la scrittura, di software ingrandenti per il computer e di appositi leggii possiamo aiutare il cliente ad ottenere la massima acuità visiva raggiungibile.

Leggi tutto...

Maculopatie e peggioramento della visione senile

Pubblicato in EYECARE

LA MACULOPATIA

Il termine maculopatia si riferisce ad una patologia che interessa la macula, una porzione dell’occhio che si trova al centro della retina e che ha la funzione di far percepire i particolari di un’immagine, di leggere e di riconoscere un volto.
Le patologie legate alla retina sono molteplici e la loro classificazione è abbastanza articolata (dalla retinopatia diabetica alla malattia di Stardgard) ma quella più comune e la più nominata negli ultimi anni è la degenerazione maculare legata all’età.
Oggigiorno infatti è in forte aumento il numero delle persone colpite da queste malattie alla retina altamente invalidanti per la visione, che costituiscono la causa più frequente di cecità legale.
Dopo i 65 anni il 20% della popolazione è soggetta a questo tipo di problema.


I SINTOMI

In una fase iniziale i sintomi della maculopatia possono non essere notati grazie alla compensazione operata dall’occhio sano. In un secondo momento la sintomatologia più comune in caso di degenerazione maculare è la distorsione delle immagini, e una visione ridotta o assente nel campo visivo centrale, una specie di macchia che rende impossibile vedere nel punto in cui si fissa lo sguardo.


LE CAUSE

Ad oggi le cause della maculopatia non sono ancora del tutto note, ma all’origine della malattia sembra esserci una combinazione di fattori ambientali e genetici. Tra i fattori ambientali più importanti troviamo l’età, la dieta, l’esposizione prolungata alla luce del sole, il fumo di sigaretta, l’ipertensione arteriosa e il diabete. Per quanto riguarda i fattori genetici invece, alcuni studi hanno dimostrato come in alcuni soggetti esiste una predisposizione genetica allo sviluppo della maculopatia senile.


L’EVENTO

Giovedì prossimo, 04 ottobre, presso l’auditorium Santo Stefano di Farra di Soligo, si terrà un incontro nel quale approfondiremo cause, sintomi e le possibili soluzioni al problema.
L’ingresso è libero e gratuito, troverete il nostro preparato team di ottici e optometristi pronti a consigliarvi possibili soluzioni e a rispondere ad ogni vostra domanda.
L’evento è organizzato in collaborazione con il gruppo anziani di Farra di Soligo, l’ATM comunità internati Farra, l’associazione fraternità emigranti e il circolo ricreativo anziani di Soligo.

Leggi tutto...

Fumo negli occhi

Pubblicato in EYECARE

FUMARE AUMENTA I RISCHI

Secondo gli ultimi studi in materia, dopo arterie, bronchi e polmoni, anche gli occhi sembrano essere un organo potenzialmente danneggiabile dal fumo di sigaretta.
A dire il vero, il vizio del fumo sembra non essere l’unico vizio che potrebbe rovinarci la vista: anche l’abuso di alcool e caffè possono creare dei problemi.
Ma veniamo al dunque: la nicotina è un vasocostrittore, che alla lunga può determinare l’insorgere di alcune problematiche in ambito visivo, che spesso si traducono in calo della vista o addirittura deficit del campo visivo.
Dobbiamo sottolineare però che il livello di rischio è assolutamente soggettivo e può variare da persona a persona.


POSSIBILI EFFETTI DEL FUMO SULL’OCCHIO

I nostri occhi sono quindi vittime del fumo, sia attivo che passivo, anche se, attualmente disponiamo di pochi studi in materia. Un recente studio ha tentato di colmare questa mancanza, esaminando quali siano gli effetti del fumo sulla superficie degli occhi di soggetti fumatori.


OCCHIO SECCO

La principale e la più diffusa controindicazione che il fumo può provocare è la secchezza oculare. Il fumo infatti è un irritante significativo, che può portare a sintomi come irritazione, prurito, bruciore e la fastidiosa sensazione di avere qualcosa nell’occhio. L’occhio secco è provocato da una disfunzione del film lacrimale, lo strato di lacrime che ricopre il nostro occhio.


CATARATTA

Come abbiamo già spiegato in altri blog per cataratta si intende la perdita di trasparenza del cristallino, la lente naturale dei nostri occhi. Recenti studi hanno dimostrato che i fumatori hanno il doppio delle possibilità di sviluppare la cataratta precocemente rispetto a chi non fuma.


DEGENERAZIONE MACULARE E RETINOPATIE

Anche la degenerazione maculare legata all’età (clicca qui per approfondire) ha, secondo un recente studio britannico, una correlazione con l’uso di tabacco. Come troverete spiegato nel nostro precedente blog, questa malattia dell’occhio provoca una distorsione delle immagini, e colpisce in Italia circa un milione di persone, piazzandosi al primo posto come causa di cecità dopo i 65 anni.
Nello studio, il chirurgo oftalmologo Simon Kelly dimostra che la probabilità di essere colpiti dalla degenerazione maculare è almeno doppia rispetto ai non fumatori.
Assieme alla degenerazione maculare troviamo anche altre patologie retiniche legate all’abuso della nicotina, tuttavia in questi casi molto spesso la causa della patologia interseca altri fattori scatenanti, come il diabete, traumi e altri difetti visivi.


CONCLUSIONI

I risultati di questi studi confermano e sottolineano la convinzione che il fumo cronico ha effetti nocivi per i nostri occhi, soprattutto che, la conseguenza più immediata sia l’alterazione del nostro film lacrimale, gli effetti sono tanto più gravi quanto più l’abitudine di fumare sia perpetrata.
Molte volte nel nostro blog vi abbiamo suggerito di adottare uno stile di vita e un’alimentazione sana e equilibrata per ridurre le probabilità di avere problematiche di visione.
Abbiamo avuto quindi un’ulteriore conferma e riprova degli effetti nocivi del tabacco, ci auguriamo che, anche grazie al nostro articolo, partendo da una maggiore consapevolezza sui danni che il fumo può provocare, questo possa essere una motivazione per convincere i più resistenti a smettere di fumare!
Ma basterà l’idea di peggiorare la visione per dire addio alle sigarette?

Leggi tutto...

Ipovisione

Pubblicato in Ipovisione

Che cosa significa essere ipovedente?
Nella maggior parte dei casi significa avere la necessità di ingrandire ciò che si osserva per poterlo percepire nel modo giusto.
Vuol dire vedere la realtà come attraverso uno scolapasta, come guardare dal buco della serratura; significa vedere come durante una fitta nebbia, o come si avesse sempre il sole che ci abbaglia.

Per un ipovedente è molto difficile percepire i dettagli, molto spesso il soggetto ipovedente riesce a farsi un’idea complessiva dell’oggetto, ma senza riuscire però a cogliere i particolari della cosa osservata.

La nostra esperienza nel campo dell’ipovisione ci permette di aiutare ogni giorno clienti provenienti da ogni parte del Veneto che necessitano di ausili visivi.
Ognuno di questi soggetti ha delle necessità specifiche che si differenziano notevolmente da un caso all’altro; siamo specializzati nel guidare il cliente alla scelta dell’ausilio più adatto offrendo la possibilità di provare differenti soluzioni, che vi elenchiamo qui sotto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Trova ciò che stai cercando!

500 metri short track alimentazione allergeni allergia al polline allergia oculare allergie agli occhi allergie agli occhi montebelluna allergie agli occhi treviso allergie al polline armonia arrosamento auditorium Santo Stefano ausili visivi bambini bella stagione benessere visivo bottega veneta buona visione campo visivo Cashback World cataratta cause della maculopatia centro ottico cetriolo a fette colliri montebelluna colliri treviso come vanno smaltite le lenti a contatto comfort visivo controlli visivi Céline degenerazione maculare degenerazione maculare senile esercizio fisico face fitting Farra di Soligo fumo garanzia Giochi Olimpici di Pyeongchang Gucci il polline impacchi freddi infrarossi ipovedente ipovisione ipovisione montebelluna ipovisione treviso ipovisione veneto istamina la più medagliata di sempre la vista lenti a contatto lenti a contatto colorate lenti a contatto di ultima generazione lenti a contatto morbide lenti a contatto rigide lenti per cheratocono liquido disinfettante maculopatia made in Italy migliorare montebelluna non poter vedere nostri occhi nuoto nuove collezioni occhiali occhiali da sole occhiali per bambini ortocheratologia Ottica 2M ottica 2m promozioni ottico esperto patata dolce Prenota subito la tua consulenza gratuita! prevenire allergie montebelluna professionista esperto professionisti del benessere visivo profumi protezione dei raggi UV prova costume prurito oculare raggi solari raggi ultravioletti raggi UV ray ban ricerca personale riduce la lacrimazione rudy project rudy project concept store salute dei tuoi occhi specialisti del benessere visivo spiaggia sport sport invernali sportivi staffetta femminile stress visivo succo di aloe vera ultravioletti vestiti

Contattaci subito !Telefonaci o inviaci una email per prenotare un appuntamento

 

Prenota il tuo appuntamento

Utilizzando la form di contatto sottostante, accetti in modo esplicito le nostre condizioni sulla privacy.

Informazioni utili - Social

ORARIO DI APERTURA
Lunedì 15.30 | 19.30
Da Martedì a Venerdì 9.30 | 13 - 15 |19.30
Sabato orario continuato dalle 9 alle 19

Indirizzo

OTTICA 2M
Via Feltrina Nuova, 3 31044 Montebelluna (Treviso)
Infoline: +39 0423 639742


Zoom