Ti trovi qui:Occhio alla penna!»Eyecare»Lenti a contatto progressive

Lenti a contatto smart per diabetici

Pubblicato in Novità & Eventi

SCIENZE APPLICATE ED INGEGNERISTICHE

Un gruppo di ricercatori sudcoreani ha messo a punto una nuova lente a contatto intelligente, in grado di misurare il livello di glucosio nelle lacrime.
Una lente morbida e in grado di non nuocere all’occhio, in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per il controllo del diabete.
Il dispositivo, descritto in un’interessante e dettagliato studio nella rivista Science Advances, è stato sperimentato nel coniglio dimostrandosi sicuro e operativo.
Le persone affette da diabete di tipo 1, ad oggi, devono controllare giornalmente il livello di glucosio nel sangue tramite un dispositivo pungidito.


LENTE A CONTATTO SMART

Queste lenti a contatto di ultima generazione, sono state prodotte con un materiale che garantisce la massima trasparenza, avendo un indice di refrazione ottimale. Inoltre sono molto flessibili e dotate di minuscoli sensori in grafene collocati sul bordo della lente stessa.
Questi sensori permettono, essendo a contatto diretto con la lacrima, di far partire un segnale che viene captato da un dispositivo wireless che legge la concentrazione di glucosio nel film lacrimale.
Quando i livelli del paziente superano una soglia predefinita, un led presente nella lente lo segnalerà, e in futuro potrà essere sviluppata un’App in grado di monitorare e archiviare le varie registrazioni.
Nel prototipo di UNIST (Ulsan National Institute of Science and Tecnology) i componenti elettronici della lente sono stati isolati e interconnessi tramite conduttori allungabili, sono poi stati rivestiti di un materiale elastico che protegge i componenti e ne evita la rottura per distorsione o pressione da parte dell’utente che la utilizza.


SVILUPPI FUTURI

La misurazione della glicemia in persone affette da diabete, permette di prevenire possibili complicanze come cecità, insufficienza renale e complicazioni del funzionamento del sistema cardiovascolare.
È quindi di vitale importanza il monitoraggio e il controllo continuo del livello della glicemia nei pazienti; per tale motivo i ricercatori si sono spinti nel voler mettere a punto strumenti sempre più affidabili e il meno fastidiosi possibili.
Le nuove lenti, molto morbide e confortevoli rispetto ai prototipi realizzati in passato, potrebbero quindi rappresentare una storica svolta per chi, molte volte al giorno, deve effettuare il monitoraggio della glicemia attraverso il prelievo del sangue.
La nuova tipologia di lenti si è dimostrata in grado di effettuare una misurazione precisa e accurata del livello di zuccheri nel sangue, ma rimane, per ora, soltanto un prototipo sperimentale.
Dovremmo aspettare ulteriori verifiche ed eventuali sviluppi necessari, prima che le lenti siano disponibili per gli esseri umani, ma lo studio a riguardo dimostra che potrebbe essere soltanto una questione di tempo.

Leggi tutto...

Lenti a contatto smart per diabetici

Pubblicato in INNOVATION

SCIENZE APPLICATE ED INGEGNERISTICHE

Un gruppo di ricercatori sudcoreani ha messo a punto una nuova lente a contatto intelligente, in grado di misurare il livello di glucosio nelle lacrime.
Una lente morbida e in grado di non nuocere all’occhio, in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per il controllo del diabete.
Il dispositivo, descritto in un’interessante e dettagliato studio nella rivista Science Advances, è stato sperimentato nel coniglio dimostrandosi sicuro e operativo.
Le persone affette da diabete di tipo 1, ad oggi, devono controllare giornalmente il livello di glucosio nel sangue tramite un dispositivo pungidito.


LENTE A CONTATTO SMART

Queste lenti a contatto di ultima generazione, sono state prodotte con un materiale che garantisce la massima trasparenza, avendo un indice di refrazione ottimale. Inoltre sono molto flessibili e dotate di minuscoli sensori in grafene collocati sul bordo della lente stessa.
Questi sensori permettono, essendo a contatto diretto con la lacrima, di far partire un segnale che viene captato da un dispositivo wireless che legge la concentrazione di glucosio nel film lacrimale.
Quando i livelli del paziente superano una soglia predefinita, un led presente nella lente lo segnalerà, e in futuro potrà essere sviluppata un’App in grado di monitorare e archiviare le varie registrazioni.
Nel prototipo di UNIST (Ulsan National Institute of Science and Tecnology) i componenti elettronici della lente sono stati isolati e interconnessi tramite conduttori allungabili, sono poi stati rivestiti di un materiale elastico che protegge i componenti e ne evita la rottura per distorsione o pressione da parte dell’utente che la utilizza.


SVILUPPI FUTURI

La misurazione della glicemia in persone affette da diabete, permette di prevenire possibili complicanze come cecità, insufficienza renale e complicazioni del funzionamento del sistema cardiovascolare.
È quindi di vitale importanza il monitoraggio e il controllo continuo del livello della glicemia nei pazienti; per tale motivo i ricercatori si sono spinti nel voler mettere a punto strumenti sempre più affidabili e il meno fastidiosi possibili.
Le nuove lenti, molto morbide e confortevoli rispetto ai prototipi realizzati in passato, potrebbero quindi rappresentare una storica svolta per chi, molte volte al giorno, deve effettuare il monitoraggio della glicemia attraverso il prelievo del sangue.
La nuova tipologia di lenti si è dimostrata in grado di effettuare una misurazione precisa e accurata del livello di zuccheri nel sangue, ma rimane, per ora, soltanto un prototipo sperimentale.
Dovremmo aspettare ulteriori verifiche ed eventuali sviluppi necessari, prima che le lenti siano disponibili per gli esseri umani, ma lo studio a riguardo dimostra che potrebbe essere soltanto una questione di tempo.

Leggi tutto...

Contattologia

Pubblicato in Servizi

Poniamo particolare cura alla scelta e all’applicazione delle lenti a contatto.
Si parte da un controllo iniziale PRE-applicativo indirizzato ad individuare la corretta refrazione necessaria alla soluzione del problema visivo.
In seguito, con l’ausilio di strumentazione apposita (topografo corneale, lampada a fessura digitale, biomicroscopio endoteliale) effettuiamo l’individuazione dei parametri preapplicativi funzionali alla scelta della lente corretta.

Grazie alla lampada a fessura digitale di ultima generazione eseguiamo dei test specifici volti a valutare se ci sono le condizioni per effettuare l’applicazione delle lenti a contatto. Qualora ci siano condizioni sfavorevoli all’applicazione, consigliamo una visita specialistica presso un medico oculista, indirizzandovi, se ne avrete piacere, dai professionisti con i quali collaboriamo e operiamo a stretto contatto.

Eseguiamo sempre l’analisi del film lacrimale, estremamente importante per la scelta del materiale con cui saranno fabbricate le lenti a contatto e soprattutto per ottenere ottimo comfort durante l’uso quotidiano delle lenti.
Scegliendo inoltre la tipologia di lenti (ortocheratologia, mini sclerali, lenti per cheratocono, morbide idrofile, RGP), il tipo di materiale e la geometria più evoluta, riusciamo a darti la certezza che le nostre lenti a contatto siano le più adatte per il tuo occhio.
Dopo questo iter proseguiamo con le prove applicative finalizzate ad ottenere la manualità necessaria per l’applicazione e la rimozione delle lenti da parte del cliente.

Particolare cura è dedicata alla spiegazione della necessaria e indispensabile manutenzione delle lenti a contatto e alla valutazione dell’appoggio della lente stessa.
Il consiglio di un esperto nel settore è necessario al fine di prevenire un uso scorretto o improprio del prodotto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Trova ciò che stai cercando!

acidi grassi Omega 3 alimentazione ausili visivi bambini Barberini bella stagione benessere della vista benessere visivo bottega veneta buona visione campo visivo carotenoidi Cashback World cecità centro ottico Chiara Ferragni cibo per gli occhi cieco colliri montebelluna comfort visivo Contattologia contorno occhi Crocetta del Montello Céline Daniel Lee degenerazione maculare degenerazione maculare senile dieta equilibrata educati all'uso dell'occhiale da sole esercizio fisico face fitting fumo garanzia Giochi Olimpici di Pyeongchang Gucci il retinolo il selenio infrarossi ipovedente ipovisione ipovisione montebelluna ipovisione treviso ipovisione veneto la vista lenti a contatto lenti a contatto colorate lenti a contatto di ultima generazione lenti a contatto halloween lenti a contatto morbide lenti a contatto rigide lenti per cheratocono liquido disinfettante lo zinco maculopatia made in Italy migliorare miglior prezzo miglior prezzo garantito mini sclerali montebelluna nuoto occhiali occhiali da sole occhiali design occhiali per bambini occhiali per lo sport occhiali per sportivi ortocheratologia Ottica 2M ottica 2m promozioni ottica montebelluna ottico esperto Prenota subito la tua consulenza gratuita! prevenire allergie montebelluna prevenire allergie treviso professionista esperto professionisti del benessere visivo protezione dei raggi UV prova costume raggi ultravioletti raggi UV ray ban ricerca personale riduce la lacrimazione rudy project rudy project concept store salute dei tuoi occhi segni del tempo specialisti del benessere visivo spiaggia sport sport invernali sportivi sportivo stress visivo tipologie di maculopatia Tomas Maier vitamina B vitamina C vitamina D

Contattaci subito !Telefonaci o inviaci una email per prenotare un appuntamento

 

Prenota il tuo appuntamento

Utilizzando la form di contatto sottostante, accetti in modo esplicito le nostre condizioni sulla privacy.

Informazioni utili - Social

ORARIO DI APERTURA
Lunedì 15.30 | 19.30
Da Martedì a Venerdì 9.30 | 13 - 15 |19.30
Sabato orario continuato dalle 9 alle 19

Indirizzo

OTTICA 2M
Via Feltrina Nuova, 3 31044 Montebelluna (Treviso)
Infoline: +39 0423 639742


Zoom