Ti trovi qui:Tecnologia»Visualizza articoli per tag: riduce la lacrimazione

Screening optometrico

Screening optometrico Screening optometrico Ottica 2M

L’obbiettivo dello screening della vista è quello di individuare tempestivamente quei bambini che possono presentare anomalie dell’apparato visivo. L’individuazione precoce di questi disturbi permette di correggere i difetti e di migliorare la capacità visiva evitando irreversibili peggioramenti.


Appena nati i bambini sono già capaci di vedere, ma affinché il sistema visivo possa svilupparsi correttamente, il cervello deve ricevere delle immagini nitide da entrambi gli occhi. Una visione imperfetta può compromettere lo sviluppo della funzione visiva.
La capacità di adattamento dell’occhio del bambino è enorme, e può trarre in inganno anche ilo più attento osservatore. Per questo è importantissimo sottoporre i propri figli a periodici screening della vista, già dalla tenera età dei due anni. Il consiglio è pertanto quello di effettuare un primo screening entro la fine del secondo anno di vita del bambino; non un semplice controllo dal pediatra, ma un controllo più accurato e attento dall’oculista o da un’ortottista.


Noi di Ottica 2M effettuiamo screening optometrico su appuntamento, e, da alcuni anni, periodicamente ci impegniamo ad offrire un servizio di screening gratuito nelle scuole della nostra provincia.

Articoli correlati (da tag)

Altro in questa categoria: « Logopedia e visione Area bambino »