Ti trovi qui:Occhio alla penna!»Design»Estate 2018: nuove tendenze sole

ASD Futsal in gara per la coppa Italia con Ottica 2 M

Futsal Treviso e Ottica 2M in campo per la coppa Italia! Futsal Treviso e Ottica 2M in campo per la coppa Italia! In evidenza

Ottica 2M è sponsor ufficiale della squadra di calcio per ipovedenti: ADS Futsal Treviso.

FUTSAL TREVISO SI METTE IN GIOCO

Il Futsal Treviso è l’unica realtà in Veneto di calcetto a 5 per ipovedenti.
Per molti giovani può essere un’occasione di condivisione e inclusione.
Molti di questi ragazzi infatti hanno avuto alle spalle già un’esperienza calcistica, ma l’insorgere di una patologia visiva ha impedito loro di proseguire.
Questa iniziativa ridà agli ipovedenti il diritto di poter coltivare una passione, di fare parte di una squadra.
Ma vediamo come è nato questo ambizioso progetto.

LA STORIA DI FUTSAL TREVISO

Futsal treviso nasce nel 2016 come squadra di calcetto a 5 per ipovedenti.
L’idea parte da Stefano Doimo che con altri quattro soci ha deciso di portare avanti questa ambiziosa avventura.
Ma come funziona il calcio a 5 con ipovedenti?
Il calcio a 5 non è un comune calcetto, è caratterizzato da un regolamento diverso.
Il portiere ad esempio è normo vedente per ovvie ragioni ma non può uscire dall'area;
sono consentiti i tiri liberi come nel basket e anziché giocarsi all'aperto si può praticare all'interno di una palestra.
Futsal Treviso permette ai giovani ipovedenti di aprirsi al mondo viaggiando spesso di città in città per le trasferte.
La squadra, è sempre alla ricerca di nuove reclute per dare nuova linfa vitale al team e per consentire ad altri ipovedenti di mettersi in gioco come hanno fatto loro.


FUTSAL TREVISO  E OTTICA 2M IN GARA PER LA COPPA ITALIA

Quest’anno Futsal Treviso, sponsorizzata da Ottica 2M, è riuscita a qualificarsi per la Coppa Italia!

 COS E' L'IPOVISIONE?

L’Ipovisione è un’alterazione dell’apparato visivo che causa diversi disturbi come la restrizione del campo visivo o la riduzione dell’acutezza visiva.
La percezione visiva infatti non è solo quantitativa ma anche qualitativa.
Un ipovedente può vedere a macchie, in bianco e nero o come se abbagliato dal sole.
Questa problematica può avere una conseguenza negativa anche sul piano psicologico: il bambino ipovedente manifesta frequentemente atteggiamenti di dipendenza o isolamento.
Chi è affetto da ipovisione deve affrontare ogni giorno difficoltà che ne limitano la libertà di muoversi autonomamente.
Per molti anni queste persone sono state trattate come non vedenti e “rieducate” proprio come tali, ma oggi sono stati fatti grandi passi avanti e l’educazione allo sport è uno di questi.


SPORT E IPOVISIONE

Lo sport si sa è molto importante, ma per qualcuno lo è ancor di più.
E’ sbagliato pensare che le persone affette da patologie come l'ipovisione possano essere inadatte all'attività fisica.
Al contrario è proprio in questi casi che può fare davvero la differenza.
Lo sport di squadra aumenta le capacità interpersonali e aiuta a sconfiggere la timidezza.
Deve essere utilizzato come mezzo per raggiungere degli obiettivi e migliorare la qualità di vita.
L’attività fisica in gruppo permette anche di scongiurare il cosiddetto “ciechismo psicologico” ovvero un senso di insicurezza e sfiducia generale che causerebbe apatia e passività.
La competizione infatti aiuta gli ipovedenti ad acquisire una mentalità proattiva e vincente.


OTTICA 2M E IPOVISIONE

Ottica 2M da anni è impegnata nella ricerca di soluzioni dedicate all'ipovisione.
Una visione ridotta limita la libertà delle persone e la qualità della vita stessa.
Sono molte le tecnologie utilizzate per ridare alle persone un pezzo di autonomia.
Ma non sempre è sufficiente...
Occorre mettere in campo altre soluzioni che non sono solamente quelle tecnologiche ma riguardano solidarietà e senso civico.
Le persone ipovedenti non devono essere emarginate o isolate perché sono parte integrante della nostra comunità.
Vedendo cosa queste persone sono capaci di fare e la loro determinazione possiamo prendere esempio e far cadere tutti i nostri preconcetti.
Per farlo è necessario che i “normo vedenti” inizino a conoscere meglio il mondo dell'ipovisione e vengano sensibilizzati su questa tematica.
Ottica 2M, a tal proposito, ha deciso di portare avanti delle collaborazioni con Futsal Treviso per far conoscere questa realtà con un percorso esperienziale volto a “cambiare il punto di vista” e ad aprire la mente.
Vedere le cose in modo diverso da oggi è possibile grazie ad un percorso guidato proprio dagli ipovedenti.
Vieni a provare un’esperienza unica in Ottica 2M e fatti guidare!
A volte occorre mettere in bilico le proprie certezze per fare un passo in avanti.