Via Feltrina Nuova 3, 31044 Montebelluna (TV)

+39 0423 639742

info@ottica-2m.it

PALPEBRA CHE TREMA: CAUSE E RIMEDI

PALPEBRA CHE TREMA

Il tremolio delle palpebre non è qualcosa che l’essere umano può controllare

PALPEBRA CHE TREMA

Il tremolio delle palpebre non è qualcosa che l’essere umano può controllare

LE CAUSE

Nella maggior parte dei casi la palpebra che trema deriva da una sovrastimolazione nervosa dovuta a stress, ma vediamo quali possono essere le altre cause:

  • Mancanza di sonno: è importante dormire un numero corretto di ore per far riposare gli occhi e prevenire secchezza e irritazioni oculari che possono causare tremori della palpebra.
  • Affaticamento degli occhi: può derivare dall’uso di occhiali sbagliati, ovvero con una gradazione non corretta.
  • Ansia: abbiamo detto che il tremore è una sovraeccitazione nervosa, ergo il benessere psicofisico è davvero fondamentale. Il nostro corpo infatti ci dà sempre dei segnali che indicano quando è necessario correre ai ripari.
  • Secchezza oculare: causa l’irritazione della cornea con il conseguente riflesso involontario della palpebra.
  • Esercizio fisico intenso: un allenamento particolarmente impegnativo può generare uno sbalzo di pressione che favorisce le contrazioni della palpebra.
  • Eccessivo consumo di caffè: può causare nervosismo e spasmi.
  • Dieta squilibrata: una carenza di magnesio e potassio possono incentivare l’insorgere del tremore.

DISTURBI DEL SISTEMA NERVOSO 

Generalmente la palpebra che trema non è un segnale di una patologia grave, ma se associato con altri sintomi non è da sottovalutare.
La causa di questo fenomeno infatti può derivare da disturbi del sistema nervoso:

  • Blefarospasmoè una contrazione involontaria dei muscoli oculari che si verifica occasionalmente. Il Blefarospasmo essenziale benigno (BEB) invece è una forma cronica e progressiva che determina spasmi facciali e nei casi più gravi cecità funzionale.
  • Sclerosi multiplaquesta malattia determina il malfunzionamento dei nervi compromettendo la corretta comunicazione tra cervello e i muscoli. Ecco spiegati gli spasmi della palpebra.
  • Morbo di Parkinsonè piuttosto raro che il semplice tremolio annunci la presenza di questo morbo, tuttavia se in concomitanza con altri sintomi è necessario fare gli opportuni accertamenti.

In ogni caso se la vibrazione diventa particolarmente frequente si consiglia di consultare un medico. In particolare se si associa a fattori come:

  • spasmi facciali
  • palpebra cadente
  • visione non nitida
  • occhio arrossato e dolorante
  • abbondanti secrezioni oculari
  • spasmo continuo.

I RIMEDI

Nei casi più gravi di blefarospasmo vengono utilizzate delle iniezioni botuliniche che tuttavia non rappresentano una cura definitiva.
Se i sintomi sono tollerabili ma altrettanto fastidiosi possono essere somministrati degli antistaminici o benzodiazepine per ridurne l’intensità.


Per quanto riguarda la medicina alternativa, se la palpebra che trema è dovuta da stress, si notano dei benefici con la pratica dello yoga, la meditazione e persino l’agopuntura.
Altre volte è solamente sufficiente dormire più a lungo e assumere meno caffeina.

Ottica 2M da 30 anni si occupa del benessere visivo dei suoi clienti, per questo è sempre pronta a indagare a fondo le problematiche dell’occhio per offrire le migliori soluzioni visive.
Il nostro servizio di controllo della vista, ci permette di appurare con precisione la tipologia di lenti per ogni persona.
La giusta soluzione visiva non affatica mai gli occhi e scongiura l’insorgere di altre problematiche.