Scopri i servizi e i prodotti di Ottica 2M. CHIAMA ORA

Notizie a approfondimenti sul benessere degli occhi

Approfondimenti sulla vista, l'ipovisione, le curiosità e i trattamenti più innovativi. Rimani sempre aggiornato sul benessere visivo e su tutte le novità di Ottica 2M con gli articoli scritti dai nostri ottici specializzati.

GLAUCOMA: RISCHI E PREVENZIONE

La campagna #soloperituoiocchi è stata un valido strumento di sensibilizzazione e informazione sull’argomento del glaucoma oculare.

glaucoma

GLAUCOMA: CAMPAGNA DI PREVENZIONE

Gennaio è stato il mese mondiale per la prevenzione del glaucoma, per far in modo di diffondere un’ampia conoscenza sulla malattia è stata lanciata sui social media una campagna con l’hashtag #soloperituoiocchi.
L’obiettivo era quello di sensibilizzare i soggetti ultra quarantenni a sottoporsi ad una visita oculistica approfondita e periodica.
I soggetti che si sono sottoposti alla visita di prevenzione nel mese di gennaio, hanno avuto la possibilità di condividere con l’hashtag #soloperituoiocchi la foto dei propri occhi.

COME VEDE UNA PERSONA AFFETTA DA GLAUCOMA

Chi ne soffre ha una perdita graduale del campo visivo, fino alla visione tubolare, cioè il soggetto vede il mondo come se lo stesse guardando attraverso un tubo di carta arrotolato.
Il paziente può vederci benissimo, può avere anche 10/10 di acuità visiva, ma riesce a vedere soltanto una piccola porzione. Per questo motivo, chi è affetto da questo patologia può avere difficoltà nella vita quotidiana a svolgere alcune azioni come orientarsi in modo corretto, attraversare la strada e guidare l’automobile.
In alcuni casi, in seguito al danneggiamento diretto del nervo ottico, si può assistere anche ad una perdita settoriale del campo visivo, che comporta notevoli disagi nella deambulazione con conseguenti urti contro piccoli ostacoli, stipiti di porte, o simili.

glaucoma

IMPATTO DEL GLAUCOMA SULLA QUALITÀ DELLA VITA 

In passato, si credeva che questo problema avesse un basso impatto nelle limitazioni del malato nella vita quotidiana, dato che interessa soprattutto la capacità visiva periferica. Oggi sappiamo che questa affermazione non è corretta, in quanto il glaucoma si manifesta inizialmente danneggiando la porzione periferica del campo visivo, ma in seguito, man mano che progredisce riduce la percezione dello spazio dell’individuo, creandogli maggiori difficoltà.

QUALI SONO I MAGGIORI RISCHI

Un primo importante rischio per il paziente è quello di caduta, anche all’interno di luoghi conosciuti e frequentati, come ad esempio in casa propria.
L’aumento del rischio di cadute è dovuto naturalmente alla riduzione del campo visivo, che quando interessa la porzione inferiore crea difficoltà nell’accorgersi della presenza di ostacoli, come ad esempio buche per strada o presenza di gradini nel percorso.


Inoltre, studi recenti hanno dimostrato che le frequenti cadute dei pazienti affetti da glaucoma sono correlate anche all’alterazione dell’equilibrio causato dalla malattia stessa.
L’altro grande rischio è quello legato agli incidenti stradali. Il glaucoma infatti può avere un impatto anche sulla capacità di guidare. Negli anni si è visto come la riduzione periferica del campo visivo investa l’individuazione della presenza di ostacoli laterali alla carreggiata.
Si hanno quindi delle difficoltà a rilevare la presenza di pedoni, macchine o altri mezzi che sbucano in modo improvviso da vie laterali.

ipovisione

L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

È fondamentale fare prevenzione senza aspettare la terza età.
Negli stadi iniziali, questa patologia può essere asintomatica e senza la corretta prevenzione può essere diagnosticata solo in fase avanzata, quando ormai la perdita del campo visivo è manifesta e importante.
Ecco perché è importante fare un controllo approfondito, con cadenza frequente (è consigliato annualmente) e iniziando in età precoce.
La diagnosi di questa malattia può essere fatta, nella maggior parte dei casi, misurando la pressione intraoculare, analizzando le fibre del nervo ottico e l’ampiezza del campo visivo.
Il glaucoma può manifestarsi a qualsiasi età. Esistono, infatti, tipologie congenite e giovanili che possono rivelarsi già tra i 10 e i 35 anni di età.

Vogliamo ribadire, quindi, l’importanza di effettuare periodicamente dei controlli della vista che dovrebbero essere d’obbligo per gli ultra quarantenni, ma che, come ho già spiegato, sono molto utili per ognuno di noi.
La campagna #soloperituoiocchi è stata un valido strumento di sensibilizzazione e informazione sull’argomento.
Speriamo che il mese mondiale della consapevolezza della malattia dedicato al glaucoma sia stato il mezzo per avvicinare molti di voi all’argomento e vi abbia fornito qualche motivazione in più per spingervi ad affidarvi ad un esperto ed eseguire un controllo.

contatti ottica 2M
Condividi:

Ultime news

Trova le soluzioni visive più adatte a te

Contattaci per maggiori informazioni su servizi e prodotti o vieni a trovarci in nelle nostre sedi di Montebelluna (TV) e Padova

    Privacy Policy consenso all'utilizzo dei dati:

    Orari

    Ottica 2M – Store Montebelluna

    • Lunedì:
      Chiuso
    • Mart - Ven:
      09.00 - 13.00
      15.00 - 20.00
    • Sabato:
      09.00 - 19.00
      continuato
    • Domenica:
      Chiuso

    2M Low Vision – Studio Padova

    Si riceve solo su appuntamento
    TO TOP

    © 2022 Ottica 2M. All rights reserved. Cod. Fisc. e P. Iva 04213920269 - Privacy Policy - Cookie Policy - CREDITS